78e596c3-fa7c-47f7-b7e0-60131c6ed20e

A sostegno del popolo curdo e della rivoluzione democratica in Rojava, per la liberazione di Ocalan

Da oltre un anno nelle zone curde della Turchia è in corso una sporca guerra contro la popolazione civile. Dopo il successo elettorale del Partito Democratico dei Popoli (HDP), che ha bloccato il progetto presidenzialista di Erdogan, il governo turco intraprende un nuovo percorso di guerra ponendo termine al processo di pace per una soluzione duratura della irrisolta questione curda. Intere città - Diyarbakir, Cizre, Nusaybin, Sirnak, Yuksekova, Silvan, Silopi, Hakkari, Lice - vengono sottoposte a pesanti coprifuochi e allo stato di emergenza, con migliaia tra morti, feriti, arrestati e deportati.

Continua
20160917_182152
Continua
Fiat

Siglato il "contratto di solidarietà" che subentra a 5 anni e mezzo di cassa integrazione.

  Lavoratrici e lavoratori Fiat  divisi in tre: figli, figliastri e candidati certi all'espulsione.

Il "rientro di tutti" in realtà prevede la condivisione degli esuberi

ed apre la fase terminale.

 

Continua
Gls camion-2

Da Cobas Lavoro Privato Bologna 

I Cobas di Bologna esprimono dolore e rabbia per la morte del lavoratore Abd Elsalam Ahmed Eldanf di 53 anni, che lavorava per la Seam in appalto della GLS, travolto da un camion durante una manifestazione di lotta per i diritti e salario presso il magazzino GLS di Piacenza e parteciperanno al presidio davanti alla Prefettura di Bologna alle ore 17 accanto al sindacato Usb che conduceva la lotta.

Sappiamo che i blocchi e le lotte della logistica e trasporti sono dure, mancano legalità e rispetto della dignità del lavoro in tanti magazzini sparsi nelle periferie  e negli Interporti delle nostre città, molti non sanno che dentro a quei luoghi di lavoro lo sfruttamento è altissimo in specie perchè vi sono tante e tanti lavoratrici /ori stranieri che accettano pur di lavorare, situazioni precarie ricattati da datori di lavoro come cooperative, consorzi e clienti che guadagnanao cifre astronomiche, evadono tasse e non rispettano i contratti nazionali, cambiano appalto in continuazione pur essendo sempre le stesse persone a gestire l'affare.

Continua
Referendum-scuola-depositate-in-Cassazione-oltre-2-milioni-di-firme-515-mila-a-quesito_medium

I promotori dei 4 quesiti abrogativi di altrettanti punti della legge 107, la "cattiva scuola" scritta dal premier Renzi e dalla ministra Giannini hanno consegnato questa mattina le scatole contenenti le firme raccolte in tutta Italia. Un ottimo risultato che corona tre mesi di impegno diffuso in tutto il Paese, dove decine di migliaia di attivisti e attiviste hanno portato avanti una campagna di raccolta firme che ha fatto seguito alla mobilitazione straordinaria dell'autunno scorso contro questa riforma.

Continua

Primo Piano

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

IL SALVADOCENTI

Vademecum pronto all’uso...

... per far fronte ad ogni abuso

sal000_large
Continua

Il 5 aprile è stato siglato il nuovo accordo tra Aran e sindacati che riduce i comparti delle pubbliche amministrazioni da 11 a 4, accorpandoli in Funzioni centrali (Ministeri, Agenzie Fiscali, Enti Previdenziali, Enti pubblici non economici),  Funzioni locali (Regioni ed Enti Locali), Sanità (Aziende sanitarie ed ospedali), Istruzione e Ricerca (Scuola, Università e Ricerca).

Continua
5xmille

Dai un contributo alle attività
sociali, culturali e internazionali
dei Cobas.
La tua quota servirà a finanziare i
progetti che ti presentiamo.

Continua

La battaglia dei lavoratori del Comune di Bologna, è la battaglia di tutti !

Continua
precari1

LA SEZIONE LAVORODELLA CORTE D’APPELLO DI FIRENZE E IL GIUDICE DEL LAVORO DI LUCCA ACCOLGONO  I RICORSI ORGANIZZATI DAI COBAS 

Continua
VeLa_strappata

Indaga la Corte dei Conti. I Cobas del Comune di Venezia esprimono la loro soddisfazione

Continua
NO-AL-PRESIDE-PADRONE_large

Una preside di Nuoro sospende per sei giorni 3 docenti COBAS per non aver voluto ADDESTRARE gli studenti ai quiz Invalsi: pratica, peraltro, condannata dallo stesso Invalsi.

Continua
images 1

PER IL LAVORO SVOLTO DA PRECARI,  IL DIRITTO AGLI ARRETRATI E AD UNA INDENNITÀ DI OTTO MENSILITÀ PER IL DANNO SUBITO

IL GIUDICE DEL LAVORO DI PISTOIA ACCOGLIE IL RICORSO

ORGANIZZATO DAI COBAS  

Continua
tel_viola

Dietro ogni " scemo" c'è un villaggio

Intervista ad Anna Grazia Stammati

Presidente del Telefono Viola

Nel 1978 la legge Basaglia impose la chiusura dei manicomi e regolamentò il Trattamento sanitario obbligatorio.

Continua

MANIFESTI